Cosa è la psicologia positiva?

Definizione

La Psicologia Positiva rappresenta una innovazione all’interno della Psicologia. Una definizione completa della Psicologia Positiva è quella dello “studio scientifico del funzionamento umano ottimo”(Kena Sheldon, Barbara Friedrickson, Kevin Rathunde, Mike Csikszentmihalyi, and Jon Haidt, 1999..Continua a leggere

La società attuale si basa nel concetto di stato di benessere e le organizzazioni e istituzioni fanno eco, tra quelle la OMS, che definiscono la salute come:

“Uno stato di benessere fisico, mentale e sociale, non è solo l’assenza di malattia e incapacità, ma uno stato positivo che possiede l’individuo in se e nel suo contesto di vita.” (Organizzazione Mondiale della Salute, OMS, 1946).

Oggi una delle personalità più rappresentative all’interno del ambito della Psicologia Positiva è Martin Seligman, che ha concentrato i suoi sforzi nella ricerca mondiale delle potenzialità con l ‘Università della Pennsilvania. Altri autori rappresentativi sono Mihalyi Csikszentmihalyi, Christopher Peterson, Ed Diener, Tal Ben Shahar e Chris Peterson tra molti altri.

Ridurre
 

Modelli

In questa sessione si offrono in breve le teorie e i modelli, a partire dai quali si cerca di costruire il corpo teorico della Psicologia Positiva, portando una base scientifica alle applicazioni pratiche ..Continua a leggere

Di ogni teoria e modello si daranno dati sull’autore cosi come collegamenti ai siti o agli articoli completi che abbiano pubblicato e che sono disponibili in rete.

Ridurre