Autostima, che opinione hai di te stesso?

Prima di parlare del concetto di  , è importante ricordare cos'è l'autostima, perché il concetto di  è una delle sue tre componenti. Guarda il nostro post sull'autostima, poiché in esso lo dettagliamo molto bene.Autostima: cos'è e 10 tecniche per migliorarlaLeggi l'articolo >>

Definizione

Il concetto di sé è l'opinione, il concetto o l'impressione che le persone hanno di se stesse, un'opinione che si sviluppa nel corso degli anni. Pertanto si tratta dell'insieme delle percezioni cognitive e degli atteggiamenti che le persone hanno nei confronti di se stesse.

Gli individui possono avere diversi tipi di autoconcetto, che cambiano di volta in volta e che possono essere o meno ritratti accurati di se stessi.

Il concetto di sé è costantemente elaborato, a seconda delle circostanze e delle relazioni con cui l'individuo si confronta.

Allena l'autostima con esercizi pratici

Scopri il nostro programma FORTE IEPP per la fiducia e l'autostima

Richiedi informazioni e ricevi una lezione demo del programma.Scarica informazioni

Componenti del concetto di sé

Livello cognitivo-intellettuale

Idee, opinioni, convinzioni, percezioni e trattamento di informazioni esterne. Basiamo il nostro concetto di sé su esperienze passate, convinzioni e convinzioni su noi stessi. Tutto ciò che pensiamo, le idee e i valori che stiamo acquisendo e ci stanno insegnando.

Livello emotivo-affettivo

Valutare il giudizio sulle nostre qualità personali. Implica la sensazione di quanto sia piacevole o spiacevole vediamo in noi stessi.

livello comportamentale

Decisione di agire, di mettere in pratica comportamenti coerenti.

Sviluppa la tua crescita personale con la quale potrai ritrovarti meglio con te stesso con il nostro  corso di autostima .

Fattori che determinano il concetto di Sé

  • Atteggiamento o motivazione : tendenza a reagire a una situazione dopo averla valutata positivamente o negativamente. È la causa che ci spinge ad agire, quindi sarà importante considerare le ragioni delle nostre azioni, per non lasciarci semplicemente trasportare dall'inerzia.
  • Lo schema corporeo : suppone l'idea che abbiamo del nostro corpo dalle sensazioni e dagli stimoli. Questa immagine è strettamente correlata e influenzata da relazioni sociali, mode, complessi o sentimenti verso noi stessi.
  • Attitudini : sono le capacità che una persona possiede per fare qualcosa in modo adeguato (intelligenza, ragionamento, abilità sociali, ecc.).
  • Valutazione esterna : è la considerazione o l'apprezzamento che le altre persone fanno di noi. Sono rinforzi sociali, complimenti, contatto fisico, espressioni gestuali, riconoscimento sociale, ecc.

Caratteristica

  • Imparato . Il concetto di sé appare in noi quando nasciamo e a poco a poco si forma e si sviluppa con il giorno per giorno e le nostre esperienze personali.
  • dinamico . Lo abbiamo già spiegato prima, il concetto di sé è in continuo movimento, tende a cambiare e modificarsi di fronte a nuove esperienze e nuovi dati. Non è affatto qualcosa di statico e immobile.
  • Gerarchico . Di solito porta un certo ordine e gerarchia una volta che è stato stabilito.
  • multidimensionale . Il concetto di sé è multidimensionale e ciascuna delle sue dimensioni spiega ruoli diversi. Esempi di questo sono quando una persona può qualificarsi come marito, capo, partner, amico, figlio... e così via.

Come si forma il concetto di sé?

La risposta alla domanda su come si forma il concetto di sé dipenderà dalla teoria che scegliamo e non tutti gli autori dicono la stessa cosa. Ne vedremo un paio, che non devono essere contraddittorie.

Secondo la "teoria dell'auto-discrepanza ", basata su una regolazione interna dell'individuo, lo sviluppo del concetto di  dipenderà dalla coerenza tra le diverse percezioni che la persona ha di sé.

Pertanto, qui entrano in gioco diversi concetti di sé interconnessi:

  • Il mio “io ideale” .   Quello che ci segna come vogliamo diventare.
  • Il mio “io responsabile” . Quello che ci dice come dovremmo diventare.
  • Il mio “potenziale sé” . Quello che ci segna fino a che punto possiamo diventare.
  • Il mio "io atteso" . Quello che predice cosa potremo diventare in futuro.
  • Dalla "teoria del sé specchio" , basata sulla regolamentazione sociale, le cose sono in qualche modo diverse. Secondo questa teoria, nella creazione del concetto di sé, la parte sociale avrebbe molto peso, tanto da affermare che la sua creazione è dovuta alle idee che gli altri hanno di noi.

3 passi per aumentare 
il tuo benessere

Scopri una guida con esercizi pratici per imparare a divertirti di più.Scarica Esercizi

funzione del concetto di sé

Ma, in realtà, a cosa serve il concetto di sé ? Beh, per molto.

Il concetto di sé ci aiuta a relazionarci con il mondo, ci permette di fare inferenze e trarre conclusioni su ciò che influenza il modo in cui ci comportiamo e anche il modo in cui le persone si comportano nei nostri confronti.

Pertanto, se il nostro concetto di sé è generalmente positivo, aiuterà la nostra soddisfazione personale e fiducia in noi stessi , e quindi, il nostro benessere emotivo e la nostra qualità di vita.

Ed è che l' evidenza scientifica ha dimostrato, attraverso vari studi, che le persone che presentano un concetto di sé positivo hanno una maggiore capacità di agire in modo indipendente, di essere in grado di prendere decisioni e di assumersi responsabilità. In questo modo è più facile per loro affrontare nuove sfide e avere una maggiore tolleranza per la frustrazione.

Domande frequenti

Pensi che l'opinione che hai su di te non sia buona in quasi tutti gli aspetti? Sei consapevole che le persone intorno a te hanno un'opinione su di te molto migliore della tua e non la capisci? estrai buone valutazioni su te stesso quando qualcuno ti chiede in cosa sei bravo?Vuoi migliorare ed essere in grado di lavorare sul tuo concetto di te stesso e anche sulla tua autostima perché credi che entrambe le cose siano basse e poco positive?

Se leggendo e rispondendo a queste domande ti sei sentito identificato o identificato, non dimenticare di rivolgerti a uno psicologo esperto del settore che possa aiutarti in un processo psicologico individuale a migliorare il tuo concetto di te stesso e riuscire a comprendere molto meglio determinati concetti . All'IEPP, i nostri esperti professionisti in Psicologia Positiva possono farlo. Incontra il nostro team di psicologi online per avere un primo appuntamento di orientamento di mezz'ora in cui spiegheremo i passaggi da compiere e in cui risolveremo tutti i tuoi dubbi prima di iniziare il processo.

Non far passare più giorni!

También te puede interesar

Introspezione: la chiave per una vita più felice e creativa

Ti sei mai chiesto cosa pensi, senti e desideri veramente? Ti sei mai fermato a riflettere sulle tue motivazioni, le tue emozioni, i tuoi valori?…

La noia: un'opportunità per la creatività e il benessere

La noia è un sentimento universale, che tutti abbiamo provato almeno una volta nella vita. Ci si annoia quando non si trova nulla di interessante…