Fiducia in se stessi: aumentala con la psicologia positiva

Chi non vorrebbe avere più fiducia in se stesso?  Vai in palestra per avere un bel fisico, compri creme costose o macchine sportive (a seconda del tuo budget), indossi abiti firmati, ti tingi i capelli... tutti con lo stesso obiettivo: acquisire fiducia, credere che ne valga la pena.

La vera fiducia richiede che tu identifichi la fonte delle tue insicurezze, poiché nessuno sa come spaventarti come te. Costantemente, durante tutta la giornata  , inviamo messaggi negativi su noi stessi  come  “vedi, l'hai fatto di nuovo” “sei un disastro” “se sei stupido” “che disastro, che goffo” . Non crediamo a tutto ciò che leggiamo sui giornali, oa tutto ciò che vediamo in televisione, ma questi messaggi, come risuonano nella nostra stessa voce, crediamo siano veri.

Tuttavia,  che siamo convinti di qualcosa  (ad esempio, che "siamo inutili") non significa che abbiamo ragione.

Assumiamo che possiamo sbagliare in quelle idee negative su noi stessi. Iniziare a discutere con la voce interiore che ci invia questi messaggi è il primo passo per acquisire fiducia in se stessi.

Indice [ nascondi ]

Come ottenere sicurezza e fiducia in se stessi

non etichettarti

Bene, lo stesso è quello che stai facendo quando ti etichetti : stai facendo una caricatura che esagera le tue debolezze! Inoltre, pensi che sia possibile essere "qualcosa" tutto il tempo? Prendiamo l'esempio dell'etichetta "I'm goffo", è possibile essere goffi 24 ore su 24?

Se dovessimo immaginare sempre una persona goffa, sarebbe qualcuno che lascia cadere una cosa dopo l'altra, inciampa, perde cose, si macchia perché si versa la zuppa addosso, fa commenti maleducati, fa l'indirizzo sbagliato. Una cosa dopo l'altra, senza sosta. È questo che non va in te? Forse un pensiero più realistico è dire che ci sono momenti in cui “sei goffo”.

Se ricordi quando studi l'inglese, il verbo “to be” significa “to be or to be”.

Applicare questa conoscenza alla fiducia in se stessi: "essere goffi" è diverso da "essere goffi". Quindi, se vuoi migliorare la tua autostima, inizia rimuovendo le etichette . Probabilmente lo fai da molto tempo e quel percorso non ti ha portato molto lontano.  Perché non provi ad amare te stesso?

Allena l'autostima con esercizi pratici

Scopri il nostro programma FORTE IEPP per la fiducia e l'autostima

Richiedi informazioni e ricevi una lezione demo del programma.Scarica informazioni

accetta le circostanze

Il primo passo è rispettare le proprie emozioni negative e capire che la fiducia in se stessi non è qualcosa di permanente , ma che le persone a volte si sentono più o meno al sicuro a seconda del momento vitale che stiamo attraversando. Ad esempio, a seconda che tu sia attualmente bravo con il tuo partner o che ti sia appena rotto, la tua autostima potrebbe fluttuare. Si tratta di  raggiungere una buona linea di base, in modo che i cambiamenti esterni ci condizionino (questo è inevitabile) ma non determinino quanto ci fidiamo di noi stessi.

Avere fiducia in te stesso significa sapere che qualunque cosa accada, puoi gestirla ; sii convinto che i tuoi punti di forza saranno sempre più grandi delle tue difficoltà. Non avrai fiducia in te stesso finché non smetterai di etichettarti: "Sono grasso" "Sono stupido. Queste sono tutte etichette limitanti che ti sei messo finora e in cosa ti hanno aiutato? A niente. Tuttavia, continui a usarli come se fossero veri. 
In realtà, quando mettiamo etichette globalizzanti e limitanti, stiamo facendo una "caricatura"da noi stessi. E conosci qualcuno che sembra bello in un cartone animato? Se hai le orecchie un po' divaricate, nella caricatura sono esagerate, se il tuo mento è pronunciato lo disegnano appuntito... Nessuno è bello così!

Lavora sulla tua autostima

È essenziale che le persone insicure lavorino sulla propria autostima, così potranno migliorarla e guadagnare sicurezza. Ed è che dietro una persona insicura o priva di fiducia, in molte occasioni troviamo un'autostima bassa e commossa, queste persone hanno una paura esagerata di rendersi ridicole, di non essere capite e accettate, di provocare il ridicolo e risate nel loro ambiente più vicino, ecc...

Per imparare a migliorare l'autostima, vi lasciamo a questo post 10 tecniche per raggiungere una sana autostima .

identifica i tuoi punti di forza

Non puoi essere bravo in tutto, è impossibile, la perfezione non esiste; ma sì, ognuno di noi ha delle caratteristiche innate che si distinguono dagli altri. Sai quali sono i tuoi? È fondamentale sapere in cosa si è veramente bravi, per trarne il massimo ed essere in grado di metterlo in pratica.

Ed è che ogni persona si distingue in qualcosa. Se ancora non lo conosci, inizia a rilevarlo per migliorarlo, gridalo al mondo e goditi ciò che provoca in te. Usa il nostro metodo FORTE per questo.

Ti piacerebbe vivere un'esperienza di crescita personale con cui ritrovarti meglio con te stesso? Non esitare a conoscere il nostro corso di autostima online .

Puoi contattarci ogni volta che ne hai bisogno.

Ci vediamo!

También te puede interesar

Introspezione: la chiave per una vita più felice e creativa

Ti sei mai chiesto cosa pensi, senti e desideri veramente? Ti sei mai fermato a riflettere sulle tue motivazioni, le tue emozioni, i tuoi valori?…

La noia: un'opportunità per la creatività e il benessere

La noia è un sentimento universale, che tutti abbiamo provato almeno una volta nella vita. Ci si annoia quando non si trova nulla di interessante…