Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC)

 8 Settembre, 2021

  1. Blog › 
  2. Ansia › 
  3. Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC)

“Sono un paziente di DOC, acronimo di disturbo ossessivo compulsivo, senza tecnicismi scientifici, consiste più o meno, in impulsi, immagini, ricordi, che tra gli altri pensieri, entrano nella testa in modo ripetitivo ed errato, essendo le compulsioni (fisiche o mentali) la soluzione per abbassare quell'ansia, alimentarle accresce ulteriormente il problema. Limita la giornata rendendo impossibile lo svolgimento delle attività quotidiane, anche lasciando il paziente a letto. Ho passato un'ora e mezza sotto la doccia o ho rotto la doccia cinque volte versando troppo liquido per la pulizia dei vetri”

Questa testimonianza di un paziente dell'Associazione OCD di Granada definisce perfettamente cosa significa questo disturbo, ricordiamo che un disturbo è un insieme di sintomi che alterano la vita di una persona, circa il 3% della popolazione mondiale soffre di disturbo ossessivo compulsivo, L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) include questa patologia tra le prime 20 condizioni più disabilitanti, con una prevalenza dello 0,8% negli adulti e dello 0,25% nei bambini e adolescenti, ed è tra i 5 disturbi psichiatrici più comuni.

Cos'è il Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC)?

Il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) è un disturbo d'ansia caratterizzato dalla presenza di pensieri ossessivi ricorrenti e/o atti compulsivi.

I pensieri ossessivi sono immagini, idee o impulsi mentali che invadono l'attività mentale, sono quasi sempre spiacevoli, ad esempio una paura irrazionale di contaminazione o sporcizia, le persone che hanno questi pensieri spesso gli resistono senza grande successo. Gli atti o rituali compulsivi sono comportamenti che si ripetono più e più volte, seguendo l'esempio precedente, sarebbe lavarsi le mani fino a farle diventare secche e ruvide, queste compulsioni non sono piacevoli, ma la persona che soffre del disturbo crede che sia un modo per liberarsi dell'ansia, in realtà genera solo molto più stress, e se l'ansia che genera è così grande da portare ad avere di nuovo pensieri ossessivi: il paziente entra in un loop.

Tipologie

I pensieri ossessivi e le compulsioni possono essere di diversi tipi:

Impulsi

Sono aggressivi e provocano una paura irrazionale di ferire le persone intorno a loro, ad esempio vedendo un coltello in cucina e pensando di poter uccidere qualcuno.

Paure o Fobie

Principalmente hanno a che fare con la paura irrazionale di essere contaminati dall'essere toccati da un'altra persona, o con l'ossessione per difetti fisici che danneggiano l'immagine corporea, ad esempio avere paura che
il contatto fisico con un'altra persona possa trasmettere la peggiore delle malattie, il risultato? Farsi la doccia
più e più volte una volta arrivati a casa pur di alleviare questa ansia.

Idee

Si manifestano con un'ossessione per l'ordine, la pulizia, il passare del tempo, ecc… in questo caso un esempio di compulsione sarebbe quello di ordinare un armadio per ore e ore finché non è perfetto.

Dubbi

Che portano a controllare ripetutamente tutto per evitare problemi o catastrofi: la serratura di casa, il gas, il forno…

Vuoi gestire al meglio le tue emozioni e imparare a liberare la mente da tanto rumore? Scopri di più sul nostro corso di mindfulness.

Cause

Le ultime ricerche su questo disturbo suggeriscono che il disturbo ossessivo-compulsivo è una combinazione di fattori biologici, comportamentali, cognitivi e/o ambientali.

  1. Biologiche: le persone con DOC hanno in comune un malfunzionamento di alcuni neurotrasmettitori come serotonina, dopamina e glutammato.
  2. Cognitive: Possiede una personalità ossessiva, persone molto strutturate e senza risorse per ricostruire i pensieri cognitivamente.
  3. Ambientali: Non dimentichiamo che il disturbo ossessivo compulsivo è un disturbo d'ansia e specifici eventi o situazioni stressanti nella vita di una persona possono agire da innesco: proprie malattie, la morte di una persona cara, un'educazione molto rigida durante l'infanzia, traumi … ecc

Sintomi

  • Basso livello di tolleranza alla frustrazione e all'incertezza: tutto deve essere sotto controllo come unica via d'uscita dalla sicurezza, poiché le persone con una diagnosi di DOC hanno grandi difficoltà di fronte a situazioni impreviste o ad affrontare situazioni ambigue.
  • Sopravvalutazione della minaccia: amplificare la probabilità di qualsiasi catastrofe, malattia o incidente.
  • Perfezionismo: non tollerare errori.
  • Convinzioni sull'importanza dei pensieri: il pensiero è infinito e tutti noi siamo pensiamo a milioni di immagini e idee al giorno, ma non le facciamo nostre, le persone con disturbo ossessivo compulsivo amplificano l'importanza di qualsiasi pensiero, spesso il significato attribuito si discosta dall' interpretazione che viene data dal paziente.
  • Rigidità nelle idee: idee inamovibili, senza prestare attenzione a nessun argomento che possa cambiarle, usato come mezzo per acquisire sicurezza.

Esempio di un paziente con DOC:

Maria si prende cura di suo figlio nato due mesi fa, fin dalla sua nascita Maria è attraversata dal pensiero terribile che possa far del male a suo figlio, compaiono pensieri e immagini in cui lei getta suo figlio fuori dalla finestra, lo pugnala con un coltello o sbatte la sua testa contro un angolo. Maria crede che contando fino a duemilatre si renderà conto che non farà niente a suo figlio .Lei stessa sa che ciò che fa non ha logica e questo le porta molti sensi di colpa

Hanno paura di rimanere sola con il figlio per paura dei suoi pensieri, dubita di essere una buona madre e si incolpa di avere quelle idee, ha paura di dire questa cosa a suo marito per paura che la prenda per pazza o possa separarsi da lei e toglierle la custodia di suo figlio.

In questo caso, Maria ha un disturbo ossessivo-compulsivo senza azione, che non si verifica, se Maria avesse pensieri e idee magiche su degli alieni che vengono a rapire suo figlio e dovesse controllare nel cuore della notte 50 volte che suo figlio stia bene e sia ancora lì, parleremmo di un disturbo ossessivo con compulsioni

También te puede interesar

Muoviti! La relazione tra corpo e salute

La psicologia positiva studia i tratti e le caratteristiche delle persone che contribuiscono a una vita psicologica ottimale. In questo processo è possibile che una…

Disciplina Positiva: Non urlare contro di me, non ti sento

“La Disciplina Positiva è buon senso e coerenza nella vita, nell'educazione e nei rapporti umani"Marisa Moya Índice1 Cos' è2 Pricipi basici2.1 Amore incondizionato2.2 Gentilezza e…